Bruccolerismo

 “Se non puoi cambiare la tua condizione, fanne un’opera d’arte”.

Non è una massima di Platone, è la filosofia di vita di Stefano Bruccoleri.
Scrittore, cicloturista, ex-alcolista, attore, senzafissadimora, blogger, riparatore di biciclette e allevatore di farfalle;
Stefano è tutto questo e anche di più.

Leggi tutto...

8marzo

Certo ci avrete sentito dire in più occasioni che non amiamo l'8 marzo.

Non lo amiamo come ci succede in generale per le celebrazioni a comando, immemori delle proprie stesse origini, snaturate dalle esigenze della pubblicità o trasformate in detersivo per coscienze opache.

Leggi tutto...

Approdi musicali

Hanno fatto scalo al Molo:

     Pietro Ballestrero
  Vincenzo Pugliese
  Giangiacomo Rosso
              Enrico Degani
         Roberta Bacciolo
            Easy Big Band
  Acoustic Alchemy
   Sara Longo
           Michele Millesimo
  Caravan trio
   Bali murphy
        Bluebell & Perry
     Massimiliano Becco Gagliardo
          Marco Parodi

Leggi tutto...

Approdi teatrali

Hanno fatto scalo al Molo:

     L'Interezza non è il mio forte
  Filo Sottile
Oscar Agostoni
    Anomalia teatro
 Stefano Bruccoleri
           Claudio Debernardi
Andrea Roncaglione
       Compagnia del Montaldo
       Teatro a canone
         Massimo Zaccaria
Simona Ugolotti
     Laura Formenti
          Ugo Benvenuto
        Clara Campi

Leggi tutto...

L'interezza non è il mio forte

E' da una frase di Gaber che prende il nome "L'interezza non è il mio forte", associazione di teatro civile che nasce a Torino nel 2003 e debutta nell'aprile dello stesso anno con lo spettacolo "Io se fossi Gaber".

Leggi tutto...

Non sarà una mimosa

Il femminile è un tema che ci interessa da sempre, e al Molo ha trovato casa a partire dal nome e dalla donna-strega che lo ha ispirato.
Lo celebriamo negli spettacoli, nelle canzoni, nelle ricette, nelle relazioni, nelle modalità con le quali promuoviamo cultura e convivialità.

Leggi tutto...

A tutta jam!

Tentare di spiegare l'originalità di una proposta che propongono ormai quasitutti quasiovunque, è impresa non da poco.

Come tutto ciò che la moda fagocita, anche le jam session manouche rischiano di venire a noia nel giro di breve.

Leggi tutto...

Piratescamente resistenti

Tra la metà di aprile e l'inizio di maggio il calendario nazionale è ricco di appuntamenti e celebrazioni collettive, dal referendum sulle trivelle del 17 aprile, all'anniversario della liberazione il 25 aprile, per passare infine alla festa dei lavoratori il 1° maggio.

Leggi tutto...