Autogestione mon amour

Il nesso tra la robiola di Roccaverano e i bitcoin.
La differenza fra il veterocapitalismo di zio Paperone e le criptovalute di Satoshi Nakamoto.
Come lo strusciare di una carta di credito a New York provoca un uragano (finanziario) dall’altra parte del globo.

Leggi tutto...

Pane, Amore ed Anarchia

Un noto testo di Giorgio Gaber provava anni fa a definire il "comunista" elencando una serie di caratteri genericamente riferiti a chi è o viene ritenuto tale.
Se tentiamo di fare lo stesso con l'anarchia, le cose si complicano parecchio: l'anarchia per molti è un concetto talmente astratto o deviato mediaticamente da risultare sfuggente a definizioni precise.

Leggi tutto...

Parla come mangi! (e viceversa)

Ce lo dicevano le nostre nonne quando tentavamo maldestramente di "parlare difficile".
Erano i tempi in cui mangiare era una faccenda semplice, fatta per lo più di cose locali e dai nomi comprensibili.
Di merendine confezionate se ne vedevano ben poche in giro,
l'hamburger si chiamava "svizzera" e le ricette erano quelle di Frate Indovino, mica di Masterchef.

Leggi tutto...

Quel Po che non sappiamo

Fiume maschio con molti affluenti femmine, terra contesa sin dall'antichità, teatro di invasioni straniere e gite in battello secessioniste nostrane; di nostrani disastri in onda sui principali canali TV.

Leggi tutto...

Il ritorno del lupo

Hanno affollato fiabe, racconti e fantasie di milioni di bambini.
Popolato boschi, steppe e incubi di migliaia di pastori.
Sono stati i protagonisti di film e di romanzi famosi. 

Leggi tutto...

Approdi Vinofili

Hanno fatto scalo al Molo:

Andrea Tirelli - Costa Vescovato (AL)
     Ezio Cerruti - Castiglione Tinella (CN)
Marino Colleoni / Sante Marie - Montalcino (SI)
 Eleonora Costa / Crealto - Alfiano Natta (AT)
  Fausto Andreis / Le rocche del gatto - Albenga (SV)

Leggi tutto...

A.A.A-Rivista offresi

Siamo orgogliosi di essere annoverati tra i distributori ufficiali di “A”, la prima rivista italiana in ordine alfabetico.

La trovate quasi tutti i mesi al Molo. Esce 9 volte l’anno.

Leggi tutto...

Approdi culturali

Hanno fatto scalo al Molo:

            Donne in nero
        Paolo Finzi, giornalista
Maurizio Pagliassotti, giornalista
    Max Gavagna, scrittore
    Jasmina Tesanovic, scrittrice
    Luca Giunti, scrittore lupologo
     cooperativa Mag4, finanza etica
 Piero Perotti e Pier Milanese, registi
   Ezio Bertok, comitato NoTav Torino
       Diego Iracà, psicostregone
  Sergio Prelato, scrittore

Leggi tutto...

L'edicola del Bucaniere

Se siete tra quelli che considerano i pirati esseri rozzi e ignoranti, sappiate che vi sbagliate alla grande.

D’accordo, forse non tutti i pirati conoscono a memoria i versi della cavalla storna o ricordano con precisione la data della prima comunione di Anna Karenina.

Leggi tutto...

Sottocategorie