date teatro

Eventi Prossimi

Ci sono 7 eventi imminenti

22
Nov
Gio 22 Nov 21:30
sala Teatro
Di e con Paolo Faroni. Condannato dal suo insegnante di italiano delle medie per aver disegnato durante un test di psicologia un buco in un albero, un uomo sfugge al suo destino grazie a un nonno muto che lo indirizza alla poesia e alla [...]
25
Nov
Dom 25 Nov 21:30
sala Teatro
con L'Interezza non è il mio forte. "Uno spettacolo deviante!" (L'Osservatore romano) "Da far accapponare la pelle" (Sigmund Freud) Uno spettacolo che non vuole smettere di andare in scena. Su continua richiesta del pubblico. Dal 2004 ad oggi, ininterrottamente. Parlare di femminile non è fare [...]
29
Nov
Gio 29 Nov 21:30
sala teatro
Uno spettacolo teatrale su precarietà, vino, poesia e rivoluzione. Dedicato a Charles Bukowsky. con Compagnia Campoverde Ottolini. In una sera come tante. Hank e Gin, avventore e poeta il primo, barista la seconda. Due pezzi di vita che iniziano a conoscersi, a [...]
02
Dic
Dom 2 Dic 21:30
sala Teatro
con Teatro il Moscerino. Di Irene Formento. Con Marta de Lorenzis. Regia di Samuel Dossi. Uno spettacolo ironico e poetico che invita a riflettere sul mondo dei disabili. Il testo e' stato scritto da una ragazza affetta da tetraparesi distonica, Irene Formento, che racconta [...]
06
Dic
Gio 6 Dic 21:30
sala Teatro
Compagnia Marco Gobetti. "Quarta stanzialità" di "STRAD-RAMA | L'anciové sota process". Cosa può succedere ad un uomo che, a causa dei postumi di uno strano sogno, riesce solo più a parlare in piemontese, è di ritorno dal [...]
13
Dic
Gio 13 Dic 21:30
sala Teatro
con Clara Campi. Senza inibizioni morali nè comiche, una commedia su una tragedia dei nostri tempi: la sessualità. Stand-up comedy che racconta della difficoltà di essere una "ragazza facile" in una società ancora, a tutti gli effetti, [...]
20
Dic
Gio 20 Dic 21:30
sala teatro
con Mike Rollins. One-man show sul rapporto amore-odio di un giocoliere e cabarettista americano con l'Italia. Mike è arrivato in Italia nel 2000 per insegnare inglese. Dopo 2 anni si è reso conto che è più facile far ridere gli italiani [...]