A.A.A-Rivista offresi

Siamo orgogliosi di essere annoverati tra i distributori ufficiali di “A”, la prima rivista italiana in ordine alfabetico.

La trovate quasi tutti i mesi al Molo. Esce 9 volte l’anno.

Costo: 3 euro.
Se siete fortunati riuscite ad accaparrarvi anche qualche copia arretrata, senza alcun sovrapprezzo.

“A”, rivista anarchica fondata nel 1971, ha superato da poco i 400 numeri, traguardo di tutto rispetto se pensiamo a tanti suoi parenti cartacei e marchettari, anche di infimo grado ma con nomi e mecenati ben più altisonanti; ospita dossier di attualità, articoli di approfondimento, recensioni letterarie, le vignette di Roberto Ambrosoli e Sergio Staino e tante altre belle cose.

Ha accompagnato e promosso negli anni pensieri sogni ed azioni di gruppi anarchici e libertari italiani e non solo, così come le iniziative volte a pensare e cercare di costruire una società di «liberi ed eguali».

Un punto di riferimento per tutti coloro che viaggiano in direzione ostinata e contraria, come li definiva uno dei più famosi lettori e sostenitori di “A”.

Condividi

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to Twitter