Pasta e Libertà

La pasta è un ingrediente fondamentale nella nostra cambusa. Come tale è scelta con la massima cura, da produttori che non impiegano prodotti chimici di sintesi (fertilizzanti, diserbanti, ecc.).

Bando ai finti mulini bianchi e largo a metodi agricoli rispettosi della terra e dei ritmi della natura.
Le varie tipologie di pasta che proponiamo provengono da due cooperative agricole, Girolomoni e Iris, che hanno scelto di orientarsi al biologico non tanto per una questione di “etichetta”, ma per la ferma convinzione che la Terra non sia un supporto inerte, bensì un organismo vivente che va rispettato, così come la qualità di vita dei suoi abitanti.

Per questo entrambe le cooperative optano per un tipo di agricoltura sostenibile: il problema della fertilità è affrontato solo con concimazioni organiche (senza consultare il ministro Lorenzin...) e quello delle erbe infestanti con la rotazione delle colture.

Anche le tecniche di lavorazione mirano a un rispetto dei giusti ritmi e alla conservazione delle proprietà nutritive della pasta, attraverso l'essiccazione lenta e a basse temperature. Al contrario le alte temperature, ormai utilizzate dalle maggiori industrie del settore, provocano alterazioni organolettiche e nutrizionali, riducendone la digeribilità.

“Per noi mangiare non è soltanto trasformare e cuocere il cibo, è molto di più.
E’ anche amicizia, fraternità, bellezza, spiritualità, compagnia”

Gino Girolomoni

Condividi

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to Twitter

Date speciali cambusa

Non ci sono eventi per i prossimi giorni