Bello, molto bello

teatro
 Registrazioni chiuse
 
12
Data: Dom 17 Mar 21:30

Luogo: sala Teatro

Stefano Bruccoleri - parole.
Oreste Garello - chitarra.
Emanuele Foppiano - percussioni. 

"Quando il bello ferisce il cuore e trascina il respiro.

Uno sguardo per me inedito, totalmente imprevisto che arriva alla soglia dei cinquant’anni,

Una separazione dalla compagna che avresti voluto per molto, che per la prima volta non produce dolore, quando un tempo vent’anni sembravano solo un giorno.

Cinquantanni per scoprire che affannarsi a dare un nome alle cose è la rata sicura del mutuo del tuo analista e che le risposte sono come la polvere, bisogna solo che si calmi il vento e lei di depositerà da sola".

 

 

Altre date


  • Dom 17 Mar 21:30