Murat Cinar

Mezzo georgiano, mezzo turco, quasitrequarti naturalizzato italiano.
Murat è giornalista (libero), blogger, radiocommentatore, fotografo, attivista sociale video.

Soffre infatti di personalità multipla, mentre il suo curriculum non lo legge più nessuno perchè è diventato più lungo di Guerra e pace.
Due tematiche, tra l'altro, delle quali Murat si occupa volentieri, insieme ad una serie di altri argomenti complicati. Che lui sviscera in modo talmente chiaro e intellegibile da farli sembrare comprensibili anche a chi è abituato a seguire soltanto i tiggì di Mentana.

Uno dei figli di Costantino (non il tronista), nasce nel 1981 e cresce tra le culture armena ed ebrea.
Appassionato di fotografia, cinema, politica e giornalismo, atterra in Italia nel 2001 dove frequenta Dams, Cinema e Televisione.
Il giornalismo non lo abbandona mai. Scrive in Turchia per varie riviste e portali, in Italia ha scritto per Il Manifesto ed E-il mensile.
È uno dei fondatori del freepress mensile Glob011 e collabora con BabelMed, Prospettive Altre e Pressenza

 

 

Condividi

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to Twitter