Oscar Agostoni

Amico e compagno di avventure dalla notte dei tempi, Oscar porta i suoi spettacoli teatrali al Molo da quando il circolo esiste, e nonostante il pedaggio autostradale Milano-Torino negli anni sia aumentato un bel po'.

Il suo è un teatro allo stesso tempo scomodo e divertente, poichè Oscar possiede il dono raro dell'intelligenza coniugata all'ironia.
In pratica è un ironiente.
Per controbilanciare ha naturalmente un sacco di difetti brutti, ma non è il caso di spoilerare, meglio vederlo la prossima volta che sarà al Molo.

A volte si accompagna sul palco con lo strabiliante Mario, il suo alter-ego bello.


Comincia come artista di strada nella palestra di giocoleria della Cascina Autogestita Torchiera (Milano), frequenta la scuola di teatro Arsenale tenuta da Marina Spreafico nel 2000 e da allora fa teatro di strada, di figura e di prosa da solo o con altri compagni di viaggio

disturbiteatro.org/info/

 

Condividi

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to Twitter