My electric Django - Marco Parodi Trio

spettacoli
parod21
Data: Ven 10 Dic 21:30

Luogo: sala Teatro

Progetto musicale che Marco Parodi (chitarra), Riccardo Vigorè (Contrabbasso) e Luca Rigazio (batteria) presentano in anteprima al Molo di Lilith.

Si tratta di una rivisitazione in chiave non filologica del repertorio del grande chitarrista Manouche dove alcune delle sue composizioni più note sono state arrangiate da Marco Parodi in maniera inusuale ed a volte inaspettata, mettendo a frutto e rinnovando uno studio approfondito dello stile e del linguaggio di Django Reinhardt che risale ai primi anni novanta, sfociato, a partire dal 1994, nella formazione di diversi gruppi a corde ispirati all’Hot Club de France anteguerra e nella pubblicazione di alcuni CD.


La libertà di interpretazione intesa nel senso più esteso del termine è la caratteristica principale del progetto. Il motore principale è l'interplay continuo dove le idee e le emozioni si trasformano in strade da ripercorrere con nuovi occhi.


Marco Parodi, chitarra

Inizialmente autodidatta si è perfezionato con Tomaso Lama, Mario Petracca, Joe Diorio e Jerry Bergonzi.
Dal 1982 sulle scene del jazz torinese con numerose formazioni. Nel corso degli anni si è esibito in Italia, Francia, Germania, Giappone, Turchia, Albania e Montenegro suonando con musicisti affermati come Felice Reggio, Carlo Sola, Franco Cerri, Romano Mussolini, Dick Mazzanti, Gianni Negro, Fabrizio Bosso, Giorgio Rosciglione, Maurizio Carugno, Tal Farlow, Tanaka Takehisa, Matcho Winterstein, Tony Green, Gianni Basso, Rudy Migliardi, Giorgio Conte.

 

 

Posti disponibili
70
Numero di posti
70

 

Altre date


  • Ven 10 Dic 21:30